Greco

GRECO BIANCO
Coltivazione agricola sinergica
Denominazione: IGP Salento Greco bianco.
Vitigno: Greco Bianco 100%.
Tipologia di terreno: argilloso-limoso con notevole presenza di pie-trisco siliceo ed humus.
Forma di allevamento: “Controspalliera Libera” in onore a un libro di Rudolf Steiner dal titolo “Filosofia della libertà”.
Superfice del vigneto: 2 ettari condotti con i criteri dell’Agricoltura Sinergica e certificazione biologica ICEA.
Densità piante per ettaro: 4’545 piante per ettaro.
Età media viti: 20 anni.
Produzione media per ettaro: 90 q.li\ha
Vendemmia: raccolta manuale, seconda decade di settembre.
Gradazione alcolica: 12,5% vol.
Units in box:
1
  • Descrizione
  • Recensioni

In cantina

Vinificazione: dopo pigia-diraspatura meccanica, il mosto in pre-senza delle bucce, fermenta spontaneamente grazie all’aggiunta di pied de cuve contenente lieviti indigeni, gli unici in grado di inter-pretare al meglio il nostro terroir. Dopo 4-5 giorni di macerazione con le bucce, queste vengono allontanate e la fermentazione conti-nua per circa 2 mesi a basse temperature (13-14°C). Decantazione naturale senza chiarificanti. Non filtrato.

Affinamento: in acciaio per 5-6 mesi sul proprio fecciolino nobile e agitato ogni 15 giorni.

Caratteristiche organolettiche: colore giallo paglierino, con riflessi dorati, note fruttate di mela verde, ananas, con sentori floreali ed una leggera sfumatura che richiama il miele. In bocca è di corpoleggero, molto fresco, caratterizzato da un retrogusto minerale, equilibrato e con evidente impronta del vitigno.

Abbinamenti: si presta ad essere bevuto sia durante aperitivi che a tutto pasto; è particolarmente indicato per accompagnare una gran-de varietà di primi e secondi piatti a base di pesce, ma anche risotti e ortaggi.

Temperatura di servizio: 8-10°C.

 Senza SOLFITI aggiunti.

SCHEDA TECNICA
schede tecniche

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.
Units in box: 1